[FAI PALESTRA MA LA CELLULITE RESTA?]

[FAI PALESTRA MA LA CELLULITE RESTA?]

Come mai faccio palestra ma la cellulite resta?

Con questo articolo voglio rispondere non solo alle clienti che mi porgono personalmente questa domanda, ma anche a te se ti sei posta questo quesito.

Spesso e volentieri quando la cliente arriva da me la prima volta per stabilire un percorso di trattamenti corpo, mi riferisce che fa tantissima palestra, che si allena tante ore al giorno, che va a correre ecc ecc , ma la  cellulite non solo non è migliorata, in taluni casi è anche peggiorata. Spesso la cliente ha visto proprio bene!

Ma perché può succedere che la cellulite aumenti o resti lì dov’è malgrado le ore di allenamento?

Ci sono diverse cause da analizzare.

Prima di tutto cos’è la cellulite?

E’ una degenerazione della microcircolazione a carico del tessuto adiposo con alterazione delle importanti funzioni metaboliche. Si verifica ipertrofia delle cellule adipose con l’aumento del loro volume. Questo fenomeno viene chiamato PANNICOLOPATIA-EDEMATO-FIBRO-SCLEROTICA.

La cellulite attraversa principalmente tre stadi che vanno pian piano a peggiorare la situazione:

Fase 1 Ritenzione idrica

Fase 2 Rallentamento importante a carico della circolazione sanguigna e linfatica. Il tessuto inizia a diventare fibrotico e ad indurirsi.

Fase 3 Il livello peggiore! Il tessuto è duro, sclerotico, infiammato, dolente, intossinato e con aspetto a buccia d’arancia.

La cellulite non è altro che una infiammazione sempre più importante del tessuto adiposo.

Bene! Ma tutto questo cosa ha a che fare con la palestra e gli allenamenti?

Prima di tutto ricorda che se ti alleni per avere un fisico come tu vuoi, non puoi prescindere da una sana alimentazione.

Se sei nella fase di ritenzione idrica iniziale, diciamo che puoi concederti maggiori vizi o sgarri, ma se ti trovi in uno stadio leggermente più avanzato rispetto a quella che può essere anche una fisiologica ritenzione, è chiaro che dovrai stare attenta a ciò che mangi. Devi apportare tutti gli alimenti che vanno a drenare, decongestionare, sfiammare il tessuto, detossinarlo.

In primis bevi tanta acqua…. Il nostro corpo ed il sangue ne hanno bisogno per svolgere bene tutte le funzioni!

Per quanto riguarda l’allenamento puoi fare qualsiasi allenamento ti salti per la testa?

NO!!

Se tu per esempio sei ad un terzo stadio avanzato di cellulite e quindi hai un tessuto dolente e infiammato, sicuramente l’ultima cosa che serve ad una zona in questo stato è aggiungere altra infiammazione o tossine. Aumentando il livello infiammatorio e le tossine, i tessuti vengono sovracaricati ancor di più.

Evita perciò esercizi che aumentano il livello di acido lattico.

Poi voglio dirti che è bene evitare quei dolori post allenamento che arrivano specie se sei stata ferma per diversi mesi e poi inizi con allenamenti assurdi!! Ecco quelli sono da tenere a bada.

Questi dolori post allenamento che a momenti non ti fanno camminare per un pò di giorni, sono una lesione dei ponti proteici muscolari, che si danneggiano con l’esercizio intenso e danno origine ad una infiammazione a causa del dolore.

Ora capisci bene che, se il tuo tessuto è già infiammato, facendo questo tipo di allenamento tu vai ad aggiungere altra infiammazione che avrà bisogno ti tempo per essere riassorbita. Nel frattempo la tua cellulite può peggiorare.

Detto questo non tutte le donne possono fare indifferentemente ogni sport e soprattutto nel caso della cellulite alcuni sport sono proprio da evitare. Ecco perché la tua cellulite non si è ridotta ma anzi è peggiorata nonostante gli allenamenti!!

Il mio consiglio è quello di affidarti ad un bravo personal trainer che ti aiuti a fare degli esercizi mirati e adeguati alla tua situazione personale. Certamente non puoi andare a correre se sei in uno stadio avanzato. Prima farai tutte quelle attività che andranno a sfiammare e poi potrai aggiungere altre cose. Sempre tutto per ordine.

Un corpo infine, non può prescindere neanche dai necessari trattamenti estetici che aiutano ad accelerare il processo di drenaggio e regressione dell’infiammazione dei tessuti.

Noi ci occupiamo di questo. Valutiamo la tua situazione attraverso una consulenza personalizzata di un’ora, dove riscontreremo le cause, ed andremo a lavorare con protocolli specifici e adeguati alla tua situazione.

Se prenoterai la tua consulenza entro il 15 Febbraio ti aspetterà un fantastico bonus.

Per prenotazioni ed info contatta i numeri 0707565915/3408350531

Ti aspettiamo

Ti aspettiamo in Istituto per la tua consulenza

LA tua body specialist Stefania.

DISCLAIMER – ATTENZIONE: Qualunque informazione fornita su questo sito, NON COSTITUISCE un consulto medico.


Lascia un commento